Eventi


Festa del Mandorlo in Fiore 2018

March 3, 2018 A March 11, 2018

Official Website :- https://www.mandorloinfiore.online/
Dove :- Valle dei Templi Agrigento Sicilia Italia

Ogni anno la città di Luigi Pirandello e della suggestiva Valle dei Templi si riempie di colori, di musica, di danze e sapori tipici locali (ma anche multietnici) che coinvolgono non solo i siciliani che giungono da ogni parte dell’isola ma anche i turisti italiani e stranieri che hanno così la possibilità di assistere a un evento di straordinaria bellezza ovvero la Festa del Mandorlo in Fiore. La manifestazione del Mandorlo in Fiore, che tempo fa si teneva nel mese di febbraio, negli ultimi anni si concentra, invece, nel mese di marzo per via delle condizioni climatiche un po’ più miti e ha una durata di circa otto giorni. La Festa del Mandorlo in Fiore è tipicamente caratterizzata dalla suggestiva fioritura dei mandorli della Valle dei Templi e delle zone limitrofe ad Agrigento. Ed in effetti lo scopo della sagra è proprio quello di festeggiare l’anticipo della primavera con il rifiorire dei mandorli che simboleggia il ritorno alla vita dopo il lungo torpore provocato dall’inverno. Negli anni però l’evento ha acquisito nuovi significati culturali, in particolare legati alla diffusione di messaggi di pace verso tutte le popolazioni del mondo.

Leggi
Bacco a Palazzo

January 20, 2018 A January 21, 2018

Official Website :- http://www.baccoapalazzo.com
Dove :- Italy Emilia Romagna Ferrara Palazzo Roverella Corso Giovenca 47

Ad ospitare i vignaioli provenienti da tutta Italia: saranno le splendide sale di residenze rinascimentali incastonate nella splendida Ferrara. La location di Palazzo Roverella è già al completo con 40 espositori, l'altra splendida dimora è Palazzo Crema, ospiterà 30 produttori tra cui anche la ns. TERRA FELICE e sarà sede delle degustazioni guidate e della cena con il produttore. Bacco a Palazzo porterà a Ferrara le fantastiche espressioni che i territori italiani sanno offrire, in una grande festa del vino che avvicinerà produttori, appassionati e operatori. Durante le due giornate, si avrà la possibilità di degustare ed acquistare vini provenienti da cantine di tutta Italia presso i tavoli dei vignaioli, una opportunità per scoprire vini autentici e di qualità e conoscere i visi e le storie dei vignaioli. Nella serata del 20 vi sarà la " cena con il produttore",occasione per conoscere ed approfondire i vini di alcuni produttori del panorama viticolo, abbinandoli a proposte gastronomiche. Durante la cena i vini in abbinamento verranno commentati dai produttori. Domenica 21 alle ore 16,00 Degustazione Guidata a cura di AIS che illustrerà il territorio di provenienza,il vitigno e la denominazione di vari vini in degustazione.

Leggi
Festa di Santagata

February 3, 2018 A February 5, 2018

Official Website :- http://www.festadisantagata.it https://it.wikipedia.org/wiki/Festa_di_sant'Agata
Dove :- Italia Sicilia Catania

La festa di sant'Agata è la più importante festa religiosa della città di Catania. Si celebra in onore della santa patrona della città, ed è una tra le feste religiose cattoliche più seguite, proprio per il numero di persone che coinvolge e attira.Si svolge tutti gli anni dal 3 al 5 febbraio, il 12 febbraio e il 17 agosto. La ricorrenza di febbraio è legata al martirio della santa catanese, mentre la data di agosto ricorda il ritorno a Catania delle sue spoglie, dopo che queste erano state trafugate e portate a Costantinopoli dal generale bizantino Giorgio Maniace quale bottino di guerra e dove rimasero per 86 anni. Dal 3 al 5 febbraio giungono a Catania più di un milione tra fedeli e turisti.

Leggi
Ambrogio Lorenzetti Mostra

January 15, 2018 A April 8, 2018

Official Website :- https://www.santamariadellascala.com/it/mostre/ambrogio-lorenzetti/
Dove :- Italia Siena, Santa Maria della Scala Piazza Duomo 1

Una mostra che Siena dedica ad uno dei più grandi pittori europei del XIV secolo, paradossalmente finora poco conosciuto. Grazie ad importanti e mirati prestiti la mostra ripercorre la vicenda artistica di Ambrogio Lorenzetti. Ambrogio fu uno dei più grandi pittori dell’intera Europa del secolo XIV, ma si può dire – per quanto possa sembrare un paradosso – che è un artista poco conosciuto. Livello 6. 22 ottobre 2017 - 08 aprile 2018 Orari Lunedì/martedì/mercoledì/giovedì: 10.00-17.00 (ultimo ingresso 16.30) Venerdì 10.00-19.00 (ultimo ingresso 18.30) Sabato e domenica 10.00-20.00 (ultimo ingresso 19.30)

Leggi
Palio dell'oca - Sagra del salame di oca

September 22, 2017 A September 24, 2017

Official Website :- https://www.facebook.com/paliodimortara/
Dove :- Mortara - Pavia - Lombardia

Palio Il Palio di Mortara si svolge ogni anno l'ultima domenica di settembre ed è un gioco dell'oca vivente, in cui l'avanzamento avviene per effetto di una sfida tra arcieri. Si tratta di un peculiare intreccio tra abilità nel tiro con l'arco e strategia. Infatti l'arciere è guidato dal capitano di contrada, alla ricerca dei punteggi che possano far ottenere dei bonus o evitare delle penalità. L'elemento particolare del Palio è la sfida: una contrada che rimanga attardata sul percorso può sfidare direttamente una meglio piazzata e, in caso di vittoria, ottenere lo scambio delle posizioni.

Leggi
Giochi de le Porte - Palio di San Michele Arcangelo

September 22, 2017 A September 24, 2017

Official Website :- http://www.giochideleporte.it/
Dove :- Gualdo Tadino - (Perugia) Umbria

Tre giorni di festa, dalla lettura del bando all’apertura delle taverne all’esibizione degli sbandieratori del venerdì, al meraviglioso corteo storico del sabato, alle gare e alla festa della domenica. Si inizia il venerdì con la giornata delle taverne (apertura e scambio dei doni tra le quattro porte) e degli Sbandieratori. Il sabato è il giorno del corteo storico, preceduto dalle prove dei giocolieri che si affronteranno durante i giochi e del gruppo Balestrieri. E così si arriva alla domenica, dedicata la mattina alla parte tecnica delle gare (pesa dei carretti, sorteggi per gli ordini di gara, consegna dei nomi dei giocolieri) dopo la quale ogni Porta si ritira nella propria taverna. Consumato il pranzo e riti scaramantici, ogni porta in corteo rientra in piazza grande per la sfida: comincia la gara. Al termine delle gare la porta vincitrice brucierà la Bastola, la strega antica nemica di Gualdo. Passati gli attimi di delusione e sconforto per le porte sconfitte, nella città sarà festa grande per tutta la notte.

Leggi
Boccaccesca

October 6, 2017 A October 8, 2017

Official Website :- www.boccaccesca.it
Dove :- Certaldo - Firenze

Un Fiore Chi non ha ricevuto o regalato un fiore nella vita? Un fiore significa profumo, colore, sorriso, pianto, emozione, ricordo! Quanti attimi della nostra vita sono legati e sottolineati da queste splendide e fragili creature della natura! Curiosando tra le usanze dei vari popoli, capiamo quanto il linguaggio dei fiori sia interpretato diversamente nelle varie civiltà. Ma ecco che nel 1990, due francesi chef a tre stelle, Michel Bras e Marc Veyrat, iniziarono la sperimentazione con i fiori nella loro cucina, come espressione della propria filosofia culinaria di impegnarsi con la natura. Da allora, i fiori hanno preso piede nelle alte sfere del mondo della ristorazione. Ferran Adrià è stato uno dei primi ad utilizzare i fiori di sambuco e fiori di borragine… Boccaccesca, sempre alla ricerca del bello e del buono in cucina, non poteva trascurare i fiori eduli, usati ormai dai più grandi chef del momento nei loro piatti, non solo come decorazione, ma anche come vera e propria pietanza. Boccaccesca 2017 sarà all’insegna del profumo, del colore e del sapore dei fiori!

Leggi
Palio del Daino

August 20, 2017 A August 20, 2017

Official Website :- http://www.mondainoeventi.it/it/palio-del-daino.php
Dove :- Mondaino (RI) Emilia Romagna

Trentesima edizione per questo evento: Il Palio del Daino è una festa imperdibile per la ricostruzione storica, l'ambientazione e la culinaria, vede il contendersi del palio fra le contrade di Mondaino, per la durata di 4 giorni di battaglie in costume e sfilate. Occasione unica per visitare luoghi altrimenti inaccessibili. Nella Piazza Circolare eventi e spettacoli si susseguono per divertire lo spettatore ma anche per rievocare gli antichi fasti della vita medievale. La notevole accuratezza filologica e la cura di ogni particolare, hanno reso il Palio del Daino tra le più affermate manifestazioni a livello nazionale, riconosciuta dal Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche. Antichi mestieri, artigiani, arte della lavorazione del vetro e della scagliola. botteghe, musici, cantori e giocolieri, spettacoli, oltre che le emozionanti sfide delle contrade, saranno dunque i protagonisti delle quattro serate. Gruppi di ricostruzione storica, attori e personaggi animano le taverne dove si può trovare ristoro nelle serate del Palio. Per l'occasione menù e bevande tipiche del Medioevo sono servite agli ospiti. Mondaino è un borgo medievale-rinascimentale a soli 19 km da Cattolica, 30 chilometri da Rimini, facilmente raggiungibile in automobile. I bambini al di sotto dei 14 anni entrano gratis alla manifestazione, mentre gli adulti pagano costo di un biglietto di 10 € giovedì, venerdì, sabato e domenica. Le serate e gli spettacoli iniziano ogni giorno dalle 18:00.

Leggi
Storico Carnevale di Ivrea

February 11, 2017 A March 1, 2017

Official Website :- http://www.storicocarnevaleivrea.it
Dove :- Italia - Piemonte - Ivrea (TO)

Lo Storico Carnevale di Ivrea è un evento unico, riconosciuto come manifestazione italiana di rilevanza internazionale, come da comunicazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 27.09.1956 (foglio n. 02999/894 di prot.), un “sogno” che si manifesta ogni anno portando nelle vie e nelle piazze della città di Ivrea storia, tradizione, spettacolo, emozioni e grandi ideali. In questo evento storia e leggenda si intrecciano per dar vita ad una sequenza spettacolare che travalica e fonde i secoli. Lo spirito dello Storico Carnevale vive nella rievocazione di un episodio di affrancamento dalla tirannide, che si fa risalire al medioevo: un barone che affamava la Città venne scacciato grazie alla ribellione della figlia di un mugnaio che non volle sottostare allo jus primae noctis e che accese la rivolta popolare. In questa rievocazione il Carnevale si rinnova ogni anno come grande Festa Civica durante la quale la comunità di Ivrea celebra la propria capacità di autodeterminazione. L’eroina della festa è la Mugnaia, al suo fianco il Generale, che fin dai primi anni dell’800 ha il compito di garantire un corretto svolgimento della manifestazione, insieme al suo Stato Maggiore Napoleonico, composto da valenti Ufficiali a cavallo e graziose Vivandiere. Completano la galleria dei personaggi storici il Sostituto Gran Cancelliere, il Magnifico Podestà garante della libertà cittadina, il Corteo con le Bandiere dei Rioni rappresentati dagli Abbà ed i Pifferi e Tamburi. A riempire di colori e profumi la città, vi è poi la famosa e spettacolare Battaglia delle Arance, momento di grande coinvolgimento e forte emozione, rievocazione della ribellione popolare alla tirannia. Nella battaglia il popolo, rappresentato dagli aranceri a piedi sprovvisti di qualsiasi protezione, combatte a colpi di arance contro le armate del Feudatario, rappresentate da tiratori su carri trainati da cavalli, che indossano protezioni e maschere che ricordano le antiche armature. In segno di partecipazione alla festa tutti i cittadini ed i visitatori, a partire dal Giovedì Grasso, scendono in strada indossando il Berretto Frigio, un cappello rosso a forma di calza che rappresenta l’adesione ideale alla rivolta e quindi l’aspirazione alla libertà, come fu per i protagonisti della Rivoluzione Francese.

Leggi
Fiera di Sant'Orso

January 30, 2017 A January 31, 2017

Official Website :- http://www.fieradisantorso.it
Dove :- Italy - Valdaosta - Aosta (AO)

Nelle strade cittadine si ripete ogni anno un evento che mette in luce i frutti del lavoro artigianale valdostano: sculture, oggetti torniti, opere di intaglio, intreccio. Il legno è certamente il "Re" della Fiera, ma non mancano stupendi esempi di lavori in pietra ollare, ferro, rame, ceramica, vetro, tessuti e pizzi frutto delle capacità e della fantasia di artigiani e hobbisti. L'anno 1000 è considerato l'anno "zero" della Fiera. La leggenda vuole che tutto abbia avuto inizio nell'area della Chiesa di Sant'Orso. Proprio di fronte alla Chiesa il Santo, vissuto prima del IX secolo, era solito distribuire ai poveri indumenti e "Sabot", le tipiche calzature in legno ancora oggi presenti in Fiera. Al giorno d'oggi è tutto il centro cittadino ad essere coinvolto nella manifestazione che si è trasformata in un grande momento di festa. Le due giornate rappresentano l'occasione per gli artigiani, i visitatori e gli appassionati di incontrarsi, fare quattro chiacchiere, scambiarsi idee e suggerimenti e di venire a contatto con un mondo fatto di gesti tramandati di generazione in generazione che vive e si evolve ancora oggi, nell'era del digitale. La Fiera è anche musica e folklore, un'occasione per partecipare a degustazioni ed un'opportunità per assistere a dimostrazioni dal vivo. I simboli Il simbolo della manifestazione è il Galletto ma sono tanti gli oggetti legati alla tradizione. I Sabot naturalmente, la Coppa dell'Amicizia e la Grolla, i giocattoli "Tatà" e poi gli oggetti di uso quotidiano fino a qualche decennio fa: rastrelli, cestini e gerle, botti. I ciondoli Il ciondolo distintivo della Fiera è un ottimo souvernir e può essere acquistato al banchetto situato alla Porta Praetoria. Diverso in ogni edizione, rappresenta un attrezzo o strumento utilizzato dagli agricoltori e dagli allevatori. Anche l'Asiv - Associazione scultori e intagliatori - propone un ciondolo in vendita al banco di via Conseil des Commis. I fondi raccolti vengono devoluti a favore di un'associazione di volontariato valdostana.

Leggi




Privacy Policy
Socializziamo




© 2019 | Termini & Condizioni
Tutti i diritti riservati

Newsletter


Customer support
+39 063722802
info@agritour.net
Home | Informazioni | Su di noi | Notizie | Contatti